Cerca

Cerca nel sito

Horizon 2020 e Agenda digitale europea

Horizon 2020 è il programma quadro dell'Unione Europea per la ricerca e l'innovazione, al centro della strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

L'Agenda Digitale Europea si propone di usare il potenziale delle tecnologie della informazione e della comunicazione per favorire l'innovazione, la crescita economica e la competitività. E' la prima dedelle iniziative pilota di Europa 2020.

L'Agenda Digitale Europea definisce una serie di azioni organizzate in sette aree prioritarie.

L'apertura dei dati pubblici per il loro riutilizzo è una specifica azione per la creazione di un mercato digitale unico europeo, area prioritaria dell'Agenda Digitale Europea. 

Agenda Digitale Italiana

Nel quadro dell'Agenda Europea il nostro paese ha elaborato una propria Agenda nazionale, individuando priorità e modalità di intervento in linea con le previsioni dell'Agenda europea.

Nell’ambito dell’Accordo di Partenariato 2014-2020 la Presidenza del Consiglio insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, all’Agenzia per l’Italia Digitale e all’Agenzia per la Coesione ha predisposto i piani nazionali «Piano nazionale Banda Ultra Larga» e « Crescita Digitale» per il perseguimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale.

La strategia per la Crescita digitale  punta sulla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione come leva per l'insieme del paese. Trasparenza e condivisione dei dati pubblici ne sono un obiettivo fondamentale;  Open data e Big data una piattaforma abilitante per la trasformazione digitale.

Agenda Digitale Lombarda

Regione Lombardia ha adottato l' Agenda per indirizzare e sostenere la crescita dell'innovazione tecnologica nel proprio territorio. 

Fra le aree prioritarie di intervento il Patrimonio informativo pubblico per mettere a disposizione dati e informazioni relative al settore pubblico in modo trasparente ed efficace al fine di favorire la crescita di servizi on line innovativi.

L'Agenda Digitale Lombarda 2014-2018  prevede iniziative di informazione/promozione sul territorio per stimolare i Comuni a pubblicare dati in formato aperto e in modalità federata con il portale regionale, allo scopo di creare una rete collaborativa nella quale siano facilmente rintracciabili i dataset esposti e si possano sperimentare applicazioni di Linked Open Data.